Namastè

Indicazione Geografica Tipica

Trebbiano e Malvasia, tradizionali uve Toscane, riescono ad esprimere un vino bianco profumato ed intrigante, ma con struttura e personalità

16,00 €

iva inclusa

Uvaggio

Malvasia 60% e Trebbiano 40% 

Affinamento

Namastè affina con le proprie fecce per almeno sei mesi

Gradazione Alcolica

12.5 C°

Scheda organolettica

Colore: giallo paglierino
Profumo: sentori di frutti a pasta bianca, fiori di campo con note di salvia e rosmarino.
Gusto: fresco, sapido con buona struttura e persistenza

Abbinamenti

Primi piatti di pesce, pesce di mare al forno ai profumi mediterranei

Nome

Namastè è un saluto indiano che indica la corrispondenza spirituale tra chi porge il saluto e chi lo riceve. Così il nostro vino vuole essere un segno di benvenuto e di accoglienza per chi lo degusta.

GAMBERO ROSSO
Namastè 2018: 1 bicchiere

VERONELLI
Namastè 2018: 85 punti
Namastè 2017: 85 punti

ANNUARIO DEI MIGLIORI VINI ITALIANI DI LUCA MARONI
Namastè 2018: 87 punti
Namastè 2017: 88 punti 

GUIDA VITAE:
Namastè 2018: 2 viti
Namastè 2017: 2 viti

Loading...